Sono Paola, una robottina tuttofare. Ho una forma molto umana. La mia casa è molto piccola ma è molto tecnologica-
Mi hanno costruita due ingegneri con il compito di dare consigli ed aiutare le persone a realizzare i propri sogni. Non sempre riesco a far avverare i sogni della gente però quando lo faccio sono molto felice.
Ogni mattina mi accendo con un timer e cambio la batteria per non spegnarmi durante la giornata. Il mio lavoro è abbastanza duro e richiede molta attenzione perché devo ascoltare attentamente la gente.
Ho amici robot molto buoni che a volte mi aiutano con il lavoro.
Un giorno ho incontrato un bambino che desiderava un pallone di cuoio. I suoi genitori non lo accontentavano perché il bambino non ascoltava mai: io gli ho detto di essere più buono e di ascoltare la mamma e il papà per meritare la paghetta e andare a comprare il pallone. Il bambino mi ascoltò e ogni volta che esco lo vedo giocare con il suo pallone.
Rendere felici mi soddisfa molto.

Print Friendly, PDF & Email