Sarà lo scrittore Gianrico Carofiglio, definito l’inventore del legal thriller all’italiana, l’ospite che sabato sera darà la buonanotte ai 40 bambini del primo gruppo di piccoli lettori insonni (6-9 anni) che parteciperanno (iscrizioni chiuse, posti esauriti) alla prima Notte Bianca della Lettura di cittadeibimbi.it.

Da magistrato si è occupato, tra l’altro  «di mandare in galera gente che trafficava bambini dall’Est, oltre che di indagare sulla criminalità organizzata pugliese, di intercettare armi o droga, roba così», scrive di lui Giorgio Dell’Arti nel Catalogo dei viventi 2015. 

Mamma insegnante e scrittrice, papà ingegnere e professore di scienza delle costruzioni.

Sposato con Francesca Pirrelli, pubblico ministero. Hanno due figli, un gatto che si chiama Frodo e un boxer. «Purtroppo la casa è fuori dalla mia giurisdizione. Lì comanda mia moglie, poi i figli. Io vengo ultimo e le domande le faccio solo al cane», scrive sempre Dell’Arti. È cintura nera quarto dan.
Al Festival Cittadeilibri sarà al fianco del RaccontaLibri Sergio Guastini per accompagnare i 40 bambini (dai 6 ai 9 anni) dal Colonnato alla Sala Consiliare dove resteranno per tutta la notte  per tuffarsi nel magico mondo delle pagine scritte, dei libri piccolissimi (un centimetro per un centimetro),  grandissimi, ad altezza uomo ai libri pop up, delle storie classiche e quelle nuove.
Per i piccoli lettori insonni che vivranno questa indimenticabile esperienza a Cittadeilibri, il family festival di cittadeibimbi.it  sarà una buonanotte speciale!
IL PROGRAMMA delle prime due tappe di Cittadeilibri a dicembre, il 5 e il 6 dicembre 2015.

Gianrico Carofiglio che riveste anche il ruolo di presidente della Fondazione Petruzzelli sarà ospite di CittadeiLibri anche in virtù della partnership avviata in questa edizione tra cittadeibimbi.it e l’ente lirico.

Print Friendly, PDF & Email